Credenziali di accesso a BiblioMo

L’utilizzo dei servizi digitali di BiblioMo ed EmiLib hanno avuto una crescita esponenziale durante il lockdown, quando non era possibile recarsi fisicamente in biblioteca per prelevare i volumi desiderati.
Il coordinamento del polo ha risposto con cura e sollecitudine a tutte le richieste di credenziali da parte degli utenti, che nei periodi “caldi” arrivavano a 30 al giorno.
Al momento ci sono ancora tanti utenti che, non avendo mai effettuato l’accesso, chiedono le credenziali o, effettuando l’autoregistrazione, scoprono di essere già registrati.

Qui di seguito alcune informazioni per i bibliotecari, per poter rispondere al meglio alle richieste di credenziali da parte degli utenti.
Quali sono le credenziali di EmiLib e BiblioMo? Come resettare la password? Come spiegare agli utenti le procedure di BiblioMo?
Andiamo a vedere!

Le credenziali: dove sono?

Le credenziali per entrare in BiblioMo / EmiLib sono il CODICE UTENTE, visibile nell’anagrafica in Identificativi > Username, e la password, che per il primo accesso corrisponde alla data di nascita.

Se un vostro utente viene in biblioteca e chiede le credenziali per entrare in BiblioMo, dovete prima verificare che la password di default sia ancora utilizzabile, ovvero se l’utente non ha mai effettuato un accesso su BiblioMo.

Verifica delle credenziali di default su BiblioMo

Per controllare che le credenziali di default siano funzionanti, potete procedere così:
consultate la sua scheda e selezionate la Username, fate Copia;
–andate su BiblioMo, cliccate Accedi, e nel campo Utente incollate lo Username;
–tornate nell’Anagrafica utente, selezionate la data di nascita, fate Copia;
–tornatedi di nuovo su BiblioMo e, nel campo Password, incollate la data di nascita.
Se BiblioMo dà il messaggio “Questo e’ il tuo primo accesso oppure la tua password e’ scaduta“, allora vuol dire chele credenziali di default sono ancora attive, e potete comunicarle all’utente.
Al primo accesso, l’utente dovrà modificare la password compilando i campi che la procedura gli sottopone.

Oppure ci vuole… un reset!

Se invece BiblioMo dà il messaggio: “I codici di accesso inseriti non risultano validi“, vuol dire che l’utente ha già effettuato almeno una volta, in passato l’accesso a BiblioMo, e il sistema ha richiesto obbligatoriamente di modificare la password.
Quindi, per permettere all’utente di accedere di nuovo, occorre premere il bottone* Reimposta password dall’anagrafica dell’utente.

*la visualizzazione del bottone dipende dalle abilitazioni dei bibliotecario.

E se l’utente è uno studente universitario di UniMoRe?

Gli studenti iscritti all’Università di Modena e Reggio Emilia, nonché i docenti e i collaboratori, possono accedere a BiblioMo ed EmiLib utilizzando le loro credenziali universitarie, quelle fornite dall’ateneo per accedere ai servizi online.

Potete riconoscere gli studenti dal fatto che le loro anagrafiche hanno i campi grigi, quindi non modificabili.

ATTENZIONE: Per accedere a BiblioMo gli utenti Unimore non devono compilare i campi Utente e Password che compaiono subito dopo aver selezionato ACCEDI, ma devono seguire il link “Login con account Unimore”. Per accedere a EmiLib gli utenti Unimore devono selezionare come ente dal menu a tendina “Provincia di Modena – Unimore”.

Se uno studente Unimore ha difficoltà ad accedere (password non riconosciute, smarrite, etc…) può rivolgersi a noi del coordinamento, all’indirizzo info@bibliomo.it.

Informazioni per tutti

Se arriva una richiesta via mail, o per telefono, su come ottenere le credenziali e sulle modalità di accesso, potete dare queste informazioni.

L’utente è iscritto in biblioteca, e ha la tessera con sé?

Se l’utente è già registrato in biblioteca, e ha a disposizione la sua tessera, può provare autonomamente ad effettuare l’accesso: deve inserire
–come username il numero della tessera della biblioteca (senza gli zeri all’inizio es. 1208120 ; senza gli zeri tra le lettere e i numeri, es. BE1295, oppure se inizia per U, uno zero dopo la lettera: es. U03125);
–come password la data di nascita (nel formato gg/mm/aaaa, con tutte le cifre e gli slash).

Se il sistema non permette l’accesso, significa che l’utente ha già effettuato un accesso in passato: sarà necessario resettare la password.
Il bibliotecario può farlo autonomamente premendo il tasto Reimposta password; oppure la richiesta di reset potrà essere inoltrata all’indirizzo info@bibliomo.it.

L’utente non è iscritto in nessuna biblioteca?

Chi non risulta iscritto in nessuna biblioteca della provincia di Modena può compilare il modulo di autoregistrazione, la nuova funzionalità presente nel nostro catalogo BiblioMo:
–si clicca su Accedi,
–su “Non sei ancora registrato?”
–si apre la maschera di registrazione: l’utente dovrà inserire tutti i suoi dati e la scansione di un documento di identità;
–al termine, il sistema invia una mail con le credenziali provvisorie. Al primo accesso su BiblioMo, l’utente potrà modificare la password.

L’utente… non sa come fare!

Adesso che le credenziali sono verificate e funzionanti, l’utente può utilizzare tutti i servizi personali di BiblioMo, ma principalmente per prenotare volumi e prenotare posti studio.

A questo proposito le colleghe della Biblioteca Delfini hanno approntato dei tutorial su youtube, per spiegare come fare per:
effettuare l’autoregistrazione;
effettuare l’accesso a BiblioMo;
utilizzare la App di BiblioMo;
effettuare una ricerca su BiblioMo;
prenotare un posto studio in biblioteca.

ATTENZIONE le aule studio delle biblioteche universitarie sono quasi tutte riservate agli iscritti UniMoRe. Occorre consigliare agli utenti di visitare i siti istituzionali delle biblioteche per conoscere le modalità di accesso.

…e EmiLib?

Ultima nota riguardante EmiLib: l’accesso a questo portale è permesso utilizzando le credenziali di default, cioè Username e Data di nascita. Il sistema NON CHIEDE il reset della password! Quindi, se un utente chiede le credenziali solo per utilizzare EmiLib, non dovrà modificarle.

MA se utilizza anche BiblioMo, magari dopo un po’ che utilizza EmiLib, dovrà effettuare obbligatoriamente il cambio della password su BiblioMo, poi potrà utilizzare la nuova password anche su EmiLib.

EmiLib ha una sua guida all’utilizzo, reperibile qui.

*******

Se avete dubbi, domande o precisazioni, contattateci all’indirizzo info@bibliomo.it.

Buon lavoro!